Il dio sole (o divinità solare) è una divinità che rappresenta il sole o un suo aspetto. Gli esseri umani ne hanno continuato il culto attraverso le epoche, producendo un gran numero di idee e credenze. Il culto del sole originò probabilmente l'enoteismo e in ultima analisi il monoteismo

 

Temperatura della superficie:  5.778 K
Distanza dalla Terra 149.600.000 km
Raggio 695.700 km
 
Gravità 3,7 m/s2
 

 

 

Il Sole (dal latinoSol) è la stella madre del sistema solare,[6] attorno alla quale orbitano gli otto pianeti principali (tra cui la Terra), i pianeti nani, i loro satelliti, innumerevoli altri corpi minori e la polvere diffusa per lo spazio, che forma il mezzo interplanetario. La massa del Sole, che ammonta a circa 2 × 1030 kg,[2] rappresenta da sola il 99,9% della massa complessiva del sistema solare.[7][8]

Il Sole è una stella di dimensioni medio-piccole costituita principalmente da idrogeno (circa il 74% della sua massa, il 92,1% del suo volume) ed elio (circa il 24-25% della massa, il 7,8% del volume),[9] cui si aggiungono altri elementi più pesanti presenti in tracce.[10] È classificato come una "nana gialla" di tipo spettrale G2 V: "G2" indica che la stella ha una temperatura superficiale di 5 777 K (5 504 °C), caratteristica che le conferisce un colore bianco estremamente intenso e cromaticamente freddo, che però spesso può apparire giallognolo, a causa della diffusione luminosanell'atmosfera terrestre, in ragione dell'elevazione dell'astro sull'orizzonte e nondimeno della limpidezza atmosferica

 








Copyright © 2019 . All Rights Reserved.

Design by  ebosi