• la anidride carbonica o diossido di Carbonio (CO2) è il principale prodotto della combustione. Ogni volta che bruciamo carbone, petrolio, gas e legname, aumentiamo la sua concentrazione nella atmosfera. Prima della Rivoluzione industriale la concentrazione nell'aria era di circa 280 ppm (parti per milione) oggi è arrivata a 410 ppm.

co2

 

 

 

Il metano è un altro gas serra. Viene messo in atmosfera quando si estrae il petrolio (se non preventivamente bruciato) , dalle risaie a causa delle reazioni di fermentazione nei terreni asfittici, dagli incendi ed anche dai ruminanti. Aumentando il consumo di carne e derivati del latte è aumentato il numero dei ruminanti (bovini e ovini) di conseguenza sono aumentate le emissioni di metano.

Inoltre l'aumento delle temperature del pianeta sta facendo scongelare parte del permafrost nel quale era intrappolato da millenni , con conseguente aumento.

download1

 

 

 

 

Gli ossidi di azoto (NOx) vendono emessi con la combustione degli idrocarburi. Sono presenti soprattutto negli scarichi dei motori diesel, soprattutto se datati.

nox 1

 

 

 

 

  • I CFC (o clorofluorocarburi) sono i gas che erano presenti nelle bombolette spray e negli impianti di climatizzazione . Oggi nei paesi sviluppati questi gas sono banditi, nei paesi in via di sviluppo sono ancora largamente utilizzati.

riciclo bombolette spray aerosol iniziativa life is spray milano 640x469

 

 

  • Il vapore acqueo è un altro gas serra. L'emissione di tale gas non crea problemi in quanto il vapore condensa in acqua liquida e non ha consguenze.

 








Copyright © 2019 . All Rights Reserved.

Design by  ebosi